<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1925163537722152&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Ogni organizzazione adotta un percorso unico verso la Trasformazione Digitale. Particolare attenzione deve essere posta ai lavoratori che operano in prima linea e diventano nuovi promotori della propria azienda e delle sue scelte tecnologiche. 

È opinione comune che la rivoluzione del mercato in atto abbia aumentato la necessità di dare ai frontline workers strumenti digitali aggiuntivi, che migliorino la giornata lavorativa e soprattutto il rendimento nelle attività.


I recenti cambiamenti e le nuove sfide poste dal mercato hanno di fatto attivato un’accelerazione verso l’adozione di nuovi strumenti e nuove modalità di lavorare, che devono però essere accompagnati e sostenuti da una nuova forma di cultura digitale.

Il 72% degli imprenditori intervistati in una ricerca* afferma che avere una forza lavoro digitalizzata è diventato un elemento di differenziazione competitivo in un breve lasso di tempo.


Ma l’empowerment digitale richiede più di una semplice implementazione tecnologica…
Per un sostanziale ritorno dell’investimento è necessario pianificare un programma di Change Management che supporti il percorso di digitalizzazione dei lavoratori, attraverso un piano di formazione e comunicazione adeguato. Questa si rivela la formula vincente per responsabilizzare i lavoratori e aumentare coinvolgimento e efficienza delle risorse.


L’11 marzo, alle ore 14:30,  durante l’evento di 4wardPRO “Digital Working – Strumenti moderni e percorsi di Change management per i frontline workers” si è data una panoramica del livello di digitalizzazione del settore manifatturiero oggi in Italia, si sono illustrate nuove applicazioni smart basate sulla piattaforma Microsoft Teams e approfondita la necessità di strutturare un percorso di formazione e affiancamento, per le risorse coinvolte nel cambiamento.

I temi del webinar:

  • La digitalizzazione dei frontline workers: trend e necessità di mercato, Massimo Zanardini, Senior Consultant – IQ Consulting, Spin-off Università degli Studi di Brescia
  • Come rendere più efficienti le linee produttive attraverso l’uso di applicazioni smart, Gianluca Beritognolo, Data, AI & Dev Director – 4wardPRO
  • Collaboratori consapevoli e soddisfatti: la necessità di un percorso di Change Management nell’adozione delle nuove tecnologie di collaborazione nei reparti di produzione, Matteo Querzè, Change Management & Learning Director – 4wardPRO
  • Dispositivi e wearable per i frontline workers, Paolo Heuer, Modern Work & CyberSecurity Director - 4wardPRO.


L’obiettivo di questo appuntamento è fornire ai partecipanti spunti, strategie innovative e best practice da seguire per aumentare la consapevolezza rispetto al percorso di trasformazione digitale delle proprie realtà.

Guarda il webinar!

 

*Dati tratti da “Empowering firstline workers to gain a competive edge”, Harvard Business Review – Analytic Services

SPEAKER:

Massimo Zanardini

Massimo Zanardini
Senior Consultant 

IQ Consulting 

 

Gianluca Beritognolo

Gianluca Beritognolo
Data, AI & Dev Director

4wardPRO


 

querzequad

Matteo Querzè
Change Management & Learning Director

4wardPRO

 


paolo V1

Paolo Heuer
Modern Work & CyberSecurity Director

4wardPRO

Compila il form e rivedi il webinar!